lunedì 3 settembre 2007

Danzando per gli animali

Lo spettacolo a San Salvi è andato bene anche se l’affluenza è stata inferiore alla prima edizione, non so a quanto ammonti il ricavato, dipende anche dalla generosità dei singoli non solo dal numero degli spettatori, comunque tutto andrà al canile del Termine, poco o tanto che sia!
Il palco è ancora più bello dell’anno scorso perché ci sono le quinte proprio come in un vero teatro, una splendida sensazione ballare lì! Nonostante il virus che aveva colpito gran parte delle ballerine durante la settimana, me compresa, abbiamo danzato con tutta l’anima! Avevo particolarmente voglia di ballare quella sera e di ansia neanche un po', perché il posto ispira molto, perché danzare in gruppo mi infonde energia e soprattutto perché a vedere c’erano anche delle intenditrici!
Il secondo tempo si è aperto con alcuni pezzi spagnoleggianti, il primo l’ho ballato io con una mia compagna, poi ecco Gaia con uno splendido pezzo di flamenco-arabo e di nuovo io in una rumba grintosa col manton e scarpe chiodate (l'unico pezzo non arabo della serata). Grandi applausi soprattutto al finale sui ritmi arabi tradizionali con 15 ragazze tutte in scena. Ivana e Gaia come sempre sono state favolose, sul mio gruppo non mi pronuncio, potrei essere poco obiettiva, ma posso dire che le ragazze di Ivana mi sono sembrate migliorate dall’estate scorsa! Brave! :)
Avevo portato una decina di persone a vedere lo spettacolo, genitori, amici e amici di amici che non conoscevo, in generale tutti erano contenti anche se alcuni assoli di danza araba li avrebbero apprezzati di più se fossero stati meno lunghi (mio babbo ha rischiato di cedere un paio di volte alle lusinghe di Morfeo!), e li posso anche capire… C’è stata una ragazza che ha ricevuto i complimenti dei miei “fans”, è Serena una promettente allieva di Roberta Bongini in trasferta da Rimini: in effetti, oltre a stare bene in scena, è anche l’unica ad aver uno stile simile a quello di Gaia, a differenza di noi fiorentine che non le assomiglia minimamente. Il tocco della maestra non si smentisce! E il tocco d Roberta, secondo me e anche secondo chi ha visto tutti e 2 gli spettacoli, è mancato nell’insieme dello spettacolo che, per quanto bello, non era armonioso come dell'anno scorso quando lei aveva curato la regia, fondendo la sequenza delle coreografie con sapiente maestria.
Purtroppo Roberta, il giorno seguente al nostro spettacolo, è tornata a Piacenza con la sua deliziosa canina, e dovrò aspettare il 14 ottobre per fare una lezione con lei… quanto tempo!!!

Per le immagini della serata dobbiamo aspettare i fotografi…

11 commenti:

Nico ha detto...

Si, si , non male lo spettacolo con tante belle ragazze, ma posso dir la verità? La danza araba mi annoia con quelle musichine smelenze...

Rosi ha detto...

A San Salvi non c'ero ma ho visto diversi spettacoli di danza araba e li trovo tutt'altro che noiosi, soprattutto quando non è solo danza tradizionale ma anche un pò di fusione con altri generi!

Manuela ha detto...

Meno male che i gusti son gusti! E nel mio spettacolo di domani ce ne sarà "per tutti i gusti"! ;))
Vi aspetto!

Mollyone ha detto...

Il flamenco è troppo più coinvolgente, grintoso, passionale, forte! Non penso che ce la farei a vedere uno spettacolo tutto di danza del ventre senza sbadigliare, per questo, Manu, non sono venuta a San Salvi, ma sono sicura che mi perdonerai! L'offerta al canile la faccio ugualmente!

Fili ha detto...

Nenach'io c'ero a San Salvi ma ho visto altri spettacoli di araba con la Manu e devo dire che lei mi piace molto anche quando balla quel genere, non solo nel flamenco!

Simo ha detto...

Io Manu te l'ho detto la prima volta che ti ho vista in versione araba: la danza del ventre è il genere che fa per te!

Lalla ha detto...

Ma Simo, non avrai il coraggio di dire che ti piace più quel (come si chiama?) le teti della rumba col manton?! Il costume è bellissimo ma la coreografia... no comment!!!

Simo ha detto...

Io trovo la Manu molto adatta alle movenze morbide e delicate dell'arabo più che al flamenco, comunque quella rumba piace molto anche a me!

Manuela ha detto...

Non pensavo di scatenare un dibattito con questo post! Comunque vi ringrazio dei complimenti e non vi preoccupate, continuerò sia con l'arabo che col flamenco, sperando di migliorare in tutti e due!

Mollyone è perdonata!

Per Lalla: domani il pezzo orientale non sarà quello che a te non piace, vieni tranquilla!

giada ha detto...

ciaoooooo sicuramente ti linko subito, m è piaciuta la tuas iniziativa. stsera purtroppo lavoro, lavoro la sera x il momento. leggo con piacere che eravate a castiglioncello.io ho casa a rosignano se sapevo d agosto che eri li venivo a vedervi. vado ti linko poi tornero a presto e complimenti ancora

Manuela ha detto...

Bene Giada, ti linko subito anch'io! Io vado sempre al mare da quelle parti quindi è probabile che capiti qualche spettacolo in zona, teniamoci in contatto!