sabato 21 luglio 2018

Seminari autunno 2018 con Manuela a Firenze

Tra Flamenco e Caribe: le danze di ida y vuelta4 incontri di 3 ore la domenica pomeriggio per un totale di 12 ore di lezione

date:

30 settembre

21 ottobre

11 e 25 novembre

iscrizioni entro il 19 settembre
Come danzare la rumba e le altre musiche flamenche di influenza centro-americana: passi base, ritmica, qualità energetiche, sequenza coreografica, piccole improvvisazioni guidate, utilizzo della gonna, del ventaglio e del manton.
È chiamata di ida y vuelta (andata e ritorno) quella musica di origine iberica che i colonizzatori spagnoli portarono nel Nuovo Mondo (Caraibi, Messico, Colombia, Uruguay, ecc.) dove si mescolò con quella delle popolazioni locali e degli schiavi africani per poi tornare in Spagna arricchita di nuove sonorità e fondersi definitivamente col Flamenco. Essendo piuttosto allegra, orecchiabile e ballabile, la musica di ida y vuelta si addice particolarmente ai momenti di festivi.

Programma:
1ª domenica: passi base e movimenti principali; postura; cenni storici; gonna; rumba e colombianas
2 ª domenica: il manton e la rumba
3 ª domenica: il ventaglio e la guajira
     4 ª domenica: sintesi del corso: esercizi complessi e combinazioni di quanto affrontato negli incontri precedenti; riflessioni finali 
Presso LyricDance studio Firenze zona Rifredi

lunedì 9 luglio 2018

Chitarra e danza spagnola 20 luglio 2018 Firenze

Il classico spagnolo sarà protagonista del concerto per chitarra venerdì 20 luglio nell'auditorium della Cassa di Risparmio dove Alessandro ed io avremo il piacere di danzare di nuovo.

martedì 3 luglio 2018

Danza spagnola a Le Murate 31 luglio 2018

Martedì 31 luglio Nonsoloflamenco a Le Murate spettacolo di Danza spagnola con Alejandro y Manolita
Dal classico spagnolo alle danze tradizionali iberiche, dal Fandango di Boccherini fino al Flamenco contemporaneo di Dorantes, da Albeniz a Piazzolla.

Danzano Manuela Rapi e Alessandro Ciardini Ingresso libero inizio ore 21,30. Possibilità di aperitivo o cena con tavolo prenotato 055 2346872
Manuela e Alessandro sono professionisti ormai noti alle piazze fiorentine che, dopo essere cresciuti nella danza classica, hanno incontrato quella spagnola alla fine degli anni '80 grazie al maestro José Fernando Hiram (coreografo madrileno premio internazionale A.T.C.S. Una vita per la danza 2004) debuttando insieme nella di lui Compagnia italiana di balletto spagnolo nel 1991 al Teatro Rinnovati di Siena ed al Festival di San Gimignano. Dopo essersi specializzati in Spagna coi più grandi maestri, si dedicano all'insegnamento della danza spagnola da quasi trent'anni. Manuela (Laureata in Lettere) si è specializzata poi nel Flamenco-arabo e Flamenco Nuevo mentre Alessandro (che è anche violoncellista) collabora da sempre col Maggio Musicale Fiorentino come mimo-danzatore.

Messico a Firenze Settignano luglio 2018

Necessaria prenotazione 055 697007

venerdì 22 giugno 2018

"Ida y vuelta" coreografia di Manuela

19 giugno 2018 Le Murate caffè Letterario
Sara Giacomelli interpreta Ida y vuelta la coreografia che avevo imbastito nel mio stage sulla rumba gitana lo scorso marzo (rivista e completata per lei) mentre io tengo le palmas

sabato 9 giugno 2018

Serata messicana Settignano Firenze 13 luglio 2018

Venerdì 13 luglio Messico e nuvole cena con spettacolo all’aperto con musica dal vivo

Cucina e canzoni messicane con grigliata, balli e sombreri a Settignano nel giardino panoramico della CdP alle 20,30.
Evento organizzato da Simona Pierazzuoli
Cena a menù fisso

Alla fine cena Manuela aprirà le danze e poi tutti a ballare!
Voce e chitarra: Gigi Cardigliano
Chitarra: Luca Imperatore
Baile: Manuela Rapi

Prenotazione obbligatoria 055 697007

Dove: Casa del Popolo di Settignano Via di S. Romano 1, 50135 Firenze (nella piazza principale di Settignano di fronte alla Misericordia)

giovedì 7 giugno 2018

Raksa Kayriya San Salvi 27 giugno 2018

Siamo alla tredicesima edizione del nostro spettacolo di beneficenza, quest'anno l'incasso oltre che al canile di Sesto Fiorentino sarà devoluto anche ad una associazione che si occupa dei levrieri spagnoli. 
Oltre a presentare come ogni anno il mio nuovo assolo (che questa volta sarà su una bellissima canzone sefardita) danzerò due coreografie con Alessandro Ciardini: il Fandango di Boccherini e Oblivion  di Piazzolla.

Lo spettacolo di danza di vari generi inizia alle 21,30.
San Salvi Città aperta Chille de la Ballanza  Via di San Salvi 12 Firenze

venerdì 1 giugno 2018

"Tra Flamenco e caribe" seminari autunno 2018

Tra Flamenco e Caribe: le danze di Ida y vuelta, 4 domeniche d'autunno con Manuela a Firenze.

Ciclo di 4 incontri di 3 ore per un totale di 12 ore di lezione dalle 14,30 alle 17,30 dal 30 settembre

Come danzare la rumba e le altre musiche flamenche con sonorità centro-americane: passi base, movimenti principali, ritmica, qualità energetiche, sequenze coreografiche, piccole improvvisazioni guidate, utilizzo della gonna, del ventaglio e del manton.

È chiamata di ida y vuelta (andata e ritorno) quella musica di origine iberica che i colonizzatori spagnoli portarono nel Nuovo Mondo (Caraibi, Messico, Colombia, Uruguay, ecc.) dove si mescolò con quella delle popolazioni locali e degli schiavi africani per poi tornare in Spagna arricchita di nuove sonorità e fondersi definitivamente col Flamenco. Essendo piuttosto allegra, orecchiabile e ballabile, la musica di ida y vuelta si addice particolarmente ai momenti di festivi.
Le forme musicali più ballate che appartengono a questo ramo del Flamenco sono:
1.      Rumba flamenca: è la più conosciuta grazie alla popolarità delle canzoni dei Gypsy King, di Camaron de la Isla e di Paco de Lucia che inserì nella rumba quegli strumenti afro-peruviani come il cajon che da allora sono entrati a far parte del Flamenco. Originariamente il termine rumba significava festa. Veloce e potente, si sente infatti nelle feste ed alla fine degli spettacoli dove viene utilizzata spesso per il bis e per coinvolgere il pubblico nelle danze.
2.      Guajira: di origine cubana, è un canto popolare molto dolce e melodico con testi che parlano di amori e nostalgie tra le due terre; è un ballo prettamente femminile nel quale di solito si usano il ventaglio e il manton e costumi dai colori chiari.
3.      Colombianas: pur essendo nata in Spagna, risente di forti influenze melodiche centro-americane soprattutto cubane. Per il suo stile particolarmente brillante e leggero, tra la guajira e il tangos flamenco, è considerata più lontana dal Flamenco vero e proprio rispetto alle altre musiche di ida y vuelta e per questo si balla nei momenti festivi ma quasi mai nei tablao e negli spettacoli.

Dove: Lyricdance Studi via dello Steccuto 19 Firenze vicino alla stazione di Rifredi