lunedì 25 giugno 2007

Danza al Saschall il 27 giugno 2007


Ci siamo!!! Il fatidico giorno è alle porte….. questa sera prova generale al SASCHALL (ex-Teatro Tenda) e mercoledì 27 giugno alle ore 21,00 va in scena lo spettacolo di fine anno dell’Opus Ballet Centro internazionale Danza e Spettacolo.
Sono talmente tanti i ballerini che frequentano questa scuola che ci vogliono due serate per presentare tutti i balletti! Martedì 26 infatti si esibiscono le classi dei più piccoli (prevalentemente danza classica) e il giorno dopo è la volta degli adulti con danza moderna, jazz, hip hop, musical e soprattutto danza contemporanea, genere in cui l’Opus si distingue particolarmente. Ma (mi concedo un po’ di propaganda!) il pezzo forte della serata sarà quello dedicato all’Oriente con le ragazze di Gaia Scuderi che danzeranno tre brani nell’inconfondibile stile della maestra, contaminazione di arabo e contemporaneo. Apriranno le allieve del corso intermedio che lasceranno il posto a quelle di livello avanzato (ecco il mio turno!) per una battaglia tra veli e bastoni che si conclude con la deposizione delle armi. A questo punto entrano in scena anche gli altri due gruppi, le principianti (in verde acqua tipo sirenette) e l’intermedio, e tutte insieme danziamo un simpatico pezzo su ritmi arabi degno di un gran finale!
Mi dispiace che i corsi di flamenco non partecipino allo spettacolo della scuola perché ho visto un po’ la prova del gruppo avanzato venerdì e devo dire che hanno davvero un buon livello con grinta da vendere!
Per chi volesse trovare refrigerio in questi giorni torridi, consiglio senza dubbio il Saschall se non altro per godersi una serata al fresco (con la sua potente aria condizionata, il freddo è garantito!). ;)
Il biglietto costa solo 10 euro e si può acquistare anche la sera stessa, magari arrivando con un po’ di anticipo.



Teatro Saschall
Lungarno Aldo Moro 3, Firenze

2 commenti:

Ivana ha detto...

io di certo questa serata non me la perdo!!! a stasera! ;)

Manuela ha detto...

Grazie Iva!!! Ci conto! Intanto incrociamo le dita.... ;)