lunedì 20 agosto 2007

Resoconto delle mie vacanze

Eccomi di nuovo a Firenze dopo due settimane di vacanza al mare, come stavo bene… Il rientro è meno traumatico grazie al cattivo tempo, ma è sempre molto duro!

Come sapete la prima settimana l’ho passata in una tenuta all’interno del Parco dell’Uccellina vicino a Grosseto, un paradiso terrestre! L’inizio è stato travagliato perché la mattina del giorno in cui dovevo partire sono finita al pronto soccorso con un occhio talmente gonfio che non si apriva per un’allergia! Per fortuna poi si è sgonfiato quanto basta da permettermi di guidare e mi son messa in macchina il pomeriggio stesso con la mia amica e la sua gattina. Sono stati giorni rigeneranti, tra cavalli, cerbiatti, animali di ogni specie e spiagge incontaminate! Tutti i giorni 4 km di montabike per arrivare al mare attraverso il parco e poi passeggiata sulla riva (tanto per mantenermi in forma e smaltire le cene al ristorante!). Il giorno che mi toccava la passeggiata a cavallo purtroppo è piovuto… Comunque non mi posso lamentare del tempo che è stato molto meno brutto degli ultimi anni nello stesso periodo!
La seconda settimana a Quercianella (nella foto sotto) c’è stato sempre il sole; la serata alle Spianate per l’“Associazione di burraco” è stata anticipata al 14 agosto perciò ho portato due dei pezzi che avevo con me per il ferragosto, una rumba e il messicano con tanto di distribuzione di fiori al pubblico! E’ una delle mie coreografie meno impegnative a livello tecnico ma ottiene sempre un gran successo per l’allegria e l’originalità! Peccato che non avevo le Danze del Principe Igor
La sera dopo, come previsto, ho ballato con Sandro a Villa Parisi, e naturalmente essendo in compagnia è stato molto più piacevole del solito! Abbiamo anche provato qualcosa per la serata all’Anconella del prossimo mercoledì, oggi proverò da sola e domani di nuovo con lui a oltranza!!!
Venerdì sono andata alla Versiliana ma questo spettacolo merita un post a parte!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ben tornata! Vedo che te la sei spassata! Sarà dura riprendere il ritmo....

Manuela ha detto...

Si Fili, è stata dura davvero... penso di aver avuto anche un virus che mi ha resa uno straccio nel primo giorno a Firenze! Ora va meglio! :)